Posts Tagged ‘problem solving’

“I’m Mr Hyena. I solve problems”

Si faccia avanti chi, almeno una volta, non ha infilato tra le righe del proprio curriculum la voce “grande attitudine al problem solving”.
Ecco, da oggi abbiamo la prova che noi umani non siamo i soli a poterci vantare di tanta ricercata capacità.

Uno studio pubblicato su la rivista Proceeding of Royal Society e condotto da Sarah Benson-Amram e Kay E. Holekamp, zoologhe della Michigan State University, ha dimostrato (per la prima volta) che anche una specie diversa dall’uomo, la iena maculata (Crocuta crocuta), è capace di trovare delle soluzioni alternative davanti a un problema da risolvere.

L’esperimento è stato molto semplice. Una gabbia chiusa e un’appetitosa ricompensa al suo interno.


I risultati hanno mostrato come gli esemplari che si sono posti di fronte al problema da risolvere  con un atteggiamento esplorativo sono riusciti a portare a casa il lauto boccone.

Anche se non sono state riscontrate sostanziali differenze di “successo” tra esemplari adulti o giovani, questi ultimi si sono mostrati più creativi, variando le tecniche con cui tentavano di aprire la gabbia e, mediamente,  meno spaventati degli adulti davanti la novità di una “sfida” mai provata.

La creatività, quindi, come chiave del problem solving.

Dubito, però, che qualcuna di quelle giovani iene sogni di diventare un lupo da grande.