Gennarino is smart!

Dopo la settimana della “cartoon amarcord” che ha invaso i profili Facebook di personaggi noti o meno della nostra infanzia eccomi qui a parlare ancora di uno di loro che forse non tutti ricorderanno: Gennarino, il corvo aiutante di Amelia, la strega acerrima nemica di Zio Paperone, che nel fumetto e negli episodi della serie Ducktales è dipinto come un gran pasticcione e combinaguai.
A Gennarino dedico queste righe e presto capirete il perchè.
Un esempio specifico di ricerca nel campo dell’etologia è lo studio dei costi-benefici del comportamento di foraggiamento (il processo che fornisce agli animali i nutrienti necessari ed influisce sulla loro crescita, sul loro rendimento e sul loro sistema immunitario) che vede analizzati i diversi meccanismi che gli animali utilizzano per cercare, riconoscere e catturare il cibo. Il compromesso ideale tra i costi, in termini energetici, e benefici del foraggiamento ci porta dritti a quella che Reto Zach, scienziato della British Columbia University, ha definito teoria del foraggiamento ottimale. Vi starete chiedendo: e che c’entra Gennarino con uno scienziato che studia quali sono gli investimenti degli animali per procacciare cibo? …Arguti!  Come Gennarino. E come le cornacchie dell’isola di Mandarte oggetto di studi del dottor Zach! (anche lui ha un nome da cartone animato!)
Cercherò di essere breve nella descrizione del suo semplice e geniale esperimento:
gli esemplari studiati di cornacchie (Corvus caurinus) dell’isola si nutrono di piccoli molluschi gasteropodi dotati di gusci abbastanza resistenti. Per romperli questi uccelli afferrano la preda, volano in alto e la lasciano cadere sulle rocce, cibandosi delle parti molli del mollusco. Ma non sempre il guscio si rompe.
E allora si vola ancora in alto e si lascia cadere la preda sulle rocce una seconda e una terza volta, fino a quando il guscio cede. Maggiore è l’altezza, maggiore la probabilità che il guscio si spacchi, minori quindi i voli da effettuare. Ma più alto è il volo maggiore sarà la fatica…
L’esperimento del dott. Zach si basava su una semplice osservazione di tipo matematico: maggiore era l’altezza del lancio, minore era il numero di lanci da effettuare, calcolato un indice moltiplicando l’altezza (m) x numero di lanci ottenne una serie di dati che gli permetteva di stimare un range ottimale entro il quale i lanci non sarebbero stati ne troppo dispendiosi in termini di altezza, ne troppo numerosi. Questo calcolo teorico prevedeva un’altezza di lancio intorno ai 5 metri e un numero di ripetizioni medio di 6.
L’osservazione in natura delle cornacchie dimostrò che quanto calcolato su un banale foglio di carta applicando un modello matematico-teorico era proprio quello che in realtà accadeva: l’altezza media effettivamente raggiunta dalle cornacchie corrispondeva a 5,23 metri e il numero medio di lanci si aggirava intorno ai 6 tentativi. Il comportamento ideale tra costi e benefici era così quello realmente attuato dalle cornacchie dell’isola di Mandarte.
Furbo Gennarino eh?
E pensare che l’ossessione della sua padroncina si fermava alla “numero uno”!

come sempre, per i più curiosi o interessati ad approfondire l’argomento vi consiglio i seguenti link:

http://www.jstor.org/pss/4533924 “l’articolo originale di Reto Zach del 1977”
http://www-rohan.sdsu.edu/~jmahaffy/courses/f00/math122/lectures/optimization/opt.html “una interessantissima e valida rewiew sulla teoria del foraggiamento ottimale della San Diego State University)
http://it.wikipedia.org/wiki/Amelia_(Disney) “scorrete e avrete una breve descrizione di Gennarino!”
immagine da Wikipedia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: